Comunicare con Fornitore? Fornitore
Rex Mr. Rex
Cosa posso fare per te?
Contattare il Fornitore
 Numero Di Telefono:86-755-23344846 E-mail:info@cartrendthings.com
Home > Elenco prodotti > Strumenti di diagnostica per auto e tester > Glow Plug Analyzer > Analizzatore di candelette per automobili
Analizzatore di candelette per automobili
  • Analizzatore di candelette per automobili

Analizzatore di candelette per automobili

    Tipo di pagamento: L/C,T/T,Paypal,Money Gram,Western Union
    Incoterm: FOB,CIF
    Termine di consegna: 8 giorni
contattaci ora

Informazioni basilari

Modello: CT0032

Additional Info

Pacchetto: scatola di cartone

marchio: Cartrend

Trasporti: Ocean,Land,Air

Luogo di origine: Cina

Porta: Shenzhen,Guangzhou,Shanghai

Descrizione del prodotto


Descrizione:

Questo analizzatore di candelette multitensione verifica lo stato delle candele di preriscaldo diesel in modo rapido e semplice, per determinare se la candeletta è vicina o meno alle specifiche.

L'analizzatore con tutti i display grafici senza linguaggi mostra la resistenza effettiva della candela ad incandescenza con risultato conclusivo dopo il test:


Caratteristiche:

  1. Beep alarm per avvisare l'utente in caso di Bad Resistance, Shorted o Open Circuit.
  2. Testare tutte le candelette disponibili in commercio, comprese le candelette in ceramica
  3. Auto calibrazione per una migliore precisione
  4. Interfaccia grafica per display e portatile
  5. Test affidabili, veloci ed economici perché non è necessario rimuovere le candelette dal motore o avviare il motore
  6. Il tester è dotato di una torcia incorporata per facilitare il lavoro in ambienti scarsamente illuminati per la localizzazione della candeletta. Per accendere, tenere premuto il pulsante verde come mostrato.


Più dettagli:

Glow Plug Analyser

Elenco prodotti : Strumenti di diagnostica per auto e tester > Glow Plug Analyzer

Mail a questo fornitore
  • Mr. Rex
  • Il tuo messaggio deve essere compreso tra 20-8000 caratteri

Elenco prodotti correlati

Casa

Phone

Skype

inchiesta